Una carriera in giro per l’Europa

Torino, 23 marzo 2017



Dario Capizzi – una carriera in giro per l’Europa

Eccomi qui !! Dopo 6 anni di lunghi giri per l’Europa, sono tornato a Scuola&Lavoro Le Midì per salutare chi mi ha dato, e fornito, le istruzioni per la mia orgogliosa carriera di cuoco … lo chef Davide e al mitico Professor Giacca.

In breve, le mie esperienze vissute …

Dopo aver finito di studiare sono andato a lavorare in un ristorante pizzeria a Ceresole Reale in cui, per un mese, ho lavorato come aiuto cuoco, ma subito dopo lo chef Daniela mi assegnò il compito di pizzaiolo che ho svolto con grande felicità (perchè ho potuto imparare molto sugli impasti e non solo..) per i tre mesi della stagione estiva.

Dopo questa mia prima esperienza sono tornato nella mia madre patria, la Sicilia in cui ho lavorato facendo extra nei weekend in un ristorante Hotel F.lli Mazzurco sito a Cesarò. Qui per la famosa e rinomata sagra del suino nero di Nebrodi, ho avuto l’opportunità di lavorare accanto al mitico chef Natale Giunta, purtroppo solo per 2 lunghi e faticosi giorni!!

ristorantefratellimazzurco

Dopodichè ho avuto un periodo diciamo buio perchè non sono riuscito a trovare lavoro, soprattutto in cucine ambiziose, dove avrei potuto imparare nuove tecniche e nuovi piatti, così decisi di intraprendere una nuova avventura partendo per le isole Canarie. Quì dopo vari tentativi , e una breve vacanza, trovo un locale “Mamma Roma” sito a Golf de Sur a Tenerife in cui sono stato assunto come cuoco. Qui mi ha attirato molto la libertà che il titolare mi ha lasciato, di fatti mi sono occupato della gestione e del rinnovo della cucina. Mi sono trovato discretamente bene perchè il posto era davvero bello ma, non ancora soddisfatto della mia carriera, decisi grazie ad un conoscente di provare a trasferirmi Barcellona. Partii quasi nell’immediato e trovai lavoro in un locale italo spagnolo “Mercat princesa” in cui sono stato affiancato da cuochi italiani e cuochi spagnoli.
Ho lavorato in questo locale per circa 1 anno e mezzo come addetto ai primi piatti. Esperienza bellissima, mi sono trovato benissimo e soprattutto ho imparato molto a lavorare in un team misto.

Conclusa questa esperienza , sempre dettato dalla voglia di crescere sia lavorativamente che personalmente, sempre grazie ad un contatto di un amico, decisi di partire per la Germania esattamente a Memmingen nel ristorante “Palazzo”. Anche qui ho fatto da aiuto cuoco e ho perfezionato la mia conoscenza sui piatti freddi grazie allo Chef che mi ha seguito molto tenendo conto anche della lingua… Nel mio tempo libero decisi di collaborare con una ditta che produceva pane e pizzette tipiche tedesche. Con loro ho lavorato in diversi mercatini, tra cui il famoso mercatino Natalizio di Verona in piazza dei Signori. Esperienza particolarissima ma molto utile perchè se prima mi ero specializzato sugli impasti pizza, con loro sono riuscito ad imparare molto sulla panificazione, che unito alle altre esperienze..

Adesso bassa stagioni..ho trovato lavoro a Bassano del Grappa al “That’s sapore”…

Si vedrà!!

Grazie a Le Midì, agli chef e ai docenti, oggi posso reputarmi un cuoco con ampie idee culinarie anche se il mio forte rimane sempre la cucina mediterranea Made in Sicily!!

Con affetto

Dario Capizzi

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI